venerdì 28 luglio 2017

LA PERGAMENA PERDUTA

Ciao amici!

Io amo scrivere non solo libri per adulti, ma anche, e forse soprattutto, per ragazzi.

Questo è il primo romanzo della saga fantasy - avventura:

I VIAGGIATORI DEL TEMPO

Pubblicata dalla Dri Editore di Treviso.

(p.s. ogni romanzo si può leggere autonomamente, trattandosi di episodi e non di puntate)..

Scrivere per i ragazzi mi regala soddisfazioni immense ed è uno stile che sento più vicino a me.

Questa saga la porto da cinque anni nelle scuole medie del Veneto e ha riscosso un ottimo successo (sia di pubblico, che di vendite).

Finalmente, ora i tre romanzi sono disponibili anche in versione e-book e non solo cartacea!

Ecco allora 

LA PERGAMENA PERDUTA


CLICCA QUI

TRAMA:
Sara e Luca sono gemelli e frequentano la prima media. Luca, durante una gita scolastica al castello di Conegliano, trova una vecchia pergamena. Da quel momento comincia a fare strani e inquietanti incubi, finché l’incontro con il vecchio e saggio bibliotecario Achille Strufaldi non l’aiuterà a ricordare. Lui è un Viaggiatore del Tempo e, utilizzando la famosa Pietra Filosofale, sarà costretto a compiere un altro salto temporale per salvare la vita della bella strega Aurora, tenuta prigioniera nel castello di Conegliano dal perfido signorotto Vincenzo Trestan. Sara lo accompagnerà in questa nuova avventura e, con l’aiuto dell’affascinante Glauco e del coraggioso lupo mannaro Argento, il gruppo intraprenderà una pericolosa missione per liberare la giovane strega. Luca e Sara scopriranno che nel Medioevo i pericolo sono sempre in agguato, rappresentati, soprattutto, dai terribili fratelli Doloron e dalle crudeli e leggendarie Fate Anguane. Riusciranno i gemelli a liberare Aurora e a sfuggire alla vendetta del perfido Trestan?



martedì 25 luglio 2017

Ho letto per voi--- HELOTH - TRA IL CIELO E LA TERRA di Lucia Mugnai

Ciao amici!
Rieccomi con una nuova lettura e recensione!

Questa volta vi presento un romanzo che dovete leggere ASSOLUTAMENTE, se amate il genere fantasy, soprattutto quello classico.

Si tratta di:

HELOTH - TRA IL CIELO E LA TERRA (I DRAGHI)

di Lucia Mugnai



TRAMA:

Heloth, città leggendaria sospesa tra la terra e il cielo, è un’utopia a cui è difficile voltare le spalle. Intrisa di oro e luce, è la Capitale perduta dell’Isola, un luogo di meraviglia e pace che da tempo spinge i più nobili e coraggiosi alla sua ricerca, conducendoli in un viaggio senza ritorno. Per re Nestor, sovrano del Regno di Simor, si tratta solamente di un mito, una favola da raccontare ai bambini prima di addormentarsi; per suo figlio Derek, il principe ereditario, è il sogno della vita. Ossessionato dalla leggenda che ruota intorno alla città e convinto, in cuor suo, di potere essere l’Eletto, colui che libererà finalmente Heloth dalle grinfie del Verme, un essere malvagio e viscido, decide di ribellarsi al volere del padre e di seguire il suo cuore. Così, insieme all’inseparabile cugino Darion, principe malinconico e tormentato, parte alla ricerca della Capitale. Ma il loro viaggio solitario dura poco: nei pressi di un bosco si imbattono in Rowena e le pieghe degli eventi prendono una direzione diversa da quella che si aspettavano. La fanciulla, sopravvissuta a una tremenda esperienza e guidata da una promessa, è come i due giovani alla ricerca di Heloth e allora decidono di proseguire insieme, stringendo un patto che li unirà più di quanto avrebbero mai immaginato.
Tra duelli e spaventose creature da sconfiggere, tra magia e maledizioni, amicizia, amore e avventura, i tre si addentreranno in un viaggio sempre più affascinante e pericoloso, imparando a conoscere sé stessi, a scoprire il loro coraggio e a superare le proprie paure, in nome di una leggenda che supera la realtà e vale più di ogni sacrificio.

IL MIO COMMENTO DA 5 STELLE:

Ho scoperto questo romanzo attraverso il gruppo di facebook "Quelli del fantasy", creato dalla sottoscritta. Lucia presentò il libro qualche tempo fa, durante una delle giornate "spam", e la cover attirò subito la mia attenzione. Poi andai a curiosare la trama su Amazon, decidendo che presto avrei dovuto leggerlo. Finalmente, qualche giorno fa, l'ho scaricato sul Kindle e mi sono letteralmente "buttata" nella lettura di questo romanzo, che mi ha catturata fin dalle prime righe.
Lucia scrive magnificamente. Le descrizioni degli ambienti sono quasi poesia. Quelle dei personaggi e delle situazioni davvero minuziose. 
Ho letto il romanzo in pochi giorni, perchè sentivo l'assoluta necessità di perdermi in questa avventura e di vivere accanto ai personaggi principali le loro emozioni.
Ecco, Lucia è riuscita a regalarmi tutto questo. A farmi perdere tra le pagine di un libro che non avrei mai voluto che finisse.
Heloth è una città leggendaria, persa tra il cielo e la terra, come dice il titolo. Chi l'ha cercata, però, non ha mai fatto ritorno. Finchè un giorno la bella Rowena, dai lunghi capelli color fragola, che vive in un orfanotrofio, non deciderà di partire alla scoperta di questa leggendaria città. dopo aver vissuto un lutto che la segnerà profondamente. Lungo il suo cammino solitario, incontrerà i Principi Darion e Derek, anche loro decisi a raggiungere Heloth. Da questo momento in poi, i tre protagonisti inizieranno a vivere avventure davvero pericolose, viaggiando a cavallo attraverso valli, boschi inquietanti e paludi, in ambienti che non conoscono e che, soprattutto, sono abitati da creature orribili e spietate, intenzionate ad ucciderli. La trama è ben fitta, ricca di colpi di scena, dove nulla è dato mai per scontato, e ci conduce verso un finale al cardiopalma. Le ultime pagine le ho letteralmente divorate, nell'intento di arrivare a conoscere il destino dei protagonisti, ma anche di altri personaggi importanti, che andranno ad aggiungersi durante il lungo e periglioso cammino di Rowena, Derek e Darion. Non vorrei aggiungere altro sulla trama, per non fare spoiler. Ma invito davvero gli amanti del genere fantasy a farsi catturare da questo romanzo, perchè merita tutta la nostra attenzione. Io resto in attesa impaziente del sequel, che dovrebbe uscire entro la fine dell'anno, perchè sono sicura che la bella Rowena avrò ancora parecchio da raccontarci, mentre ammira il panorama che si apre dinanzi a lei, dalla finestra della camera di un importante castello. Sono sicura che le avventure per i nostri tre si dipingeranno e arricchiranno di nuovi e unici particolari.
Rinnovo ancora i miei complimenti a Lucia, perchè mi ha permesso di sognare, ma anche di emozionarmi e di strappami una lacrima, a un certo punto del romanzo. Diciamo che in quel momento, se l'autrice fosse stata lì con me, le avrei fatto una certa ramanzina... e lei sa perchè!
DA LEGGERE!

martedì 18 luglio 2017

La saga dei Guardiani delle Anime presto in un unico volume!

Ciao amici!

Posto in anteprima la cover della saga de

"I GUARDIANI DELLE ANIME",

composta dai romanzi:

- La maledizione della Regina

- Il Veleno delle Streghe

Presto disponibile on line su Amazon e per Kindleunlimited.

La cover è stata realizzata dalla bravissima Morgana Dellago!


#coomingsoon


giovedì 6 luglio 2017

IL VELENO DELLE STREGHE

Ciao amici!

Proprio ieri ho ricevuto una bellissima recensione su Amazon, da 5 stelle, a

IL VELENO DELLE STREGHE - I GUARDIANI DELLE ANIME

Ringrazio davvero di cuore la lettrice per la splendida recensione (che trovate qui sotto).

A tutti ricordo che il romanzo è disponibile sia in versione e-book, al prezzo di € 0,99, che in versione cartacea.

Insomma, non avete che da scegliere!

GRAZIE!



TRAMA ROMANZO:

28 giugno 1681.

La duchessa Angélique de Fontanges muore avvelenata per mano della famigerata Marchesa de Montespan. La Marchesa, però, amante storica del Re Sole, non si accontenta di aver eliminato la sua rivale. Vuole ottenere l’immortalità e, per farlo, dovrà impossessarsi di una potente pozione, creata dalle Streghe del Circolo di Parigi.

Francia, oggi.

Jean Luc Lemaire e Charlotte de Lavoisiers non si conoscono. Il primo è uno studente della Sorbonne, la seconda appartiene a una delle più nobili famiglie di Parigi. Ma il destino sta per farli incontrare, perché i due, in un lontano passato, hanno vissuto una tormentata, e purtroppo breve, storia d’amore. Nel Quartier Generale dei Guardiani delle Anime, la Strega Annette e Jacob Ross si trovano a dover affrontare una nuova, disperata missione, quella cioè di impedire alla Marchesa de Montespan di reincarnarsi nella sorellastra di Charlotte e di assassinarla, per ereditare ogni bene lasciato dal padre, morto qualche tempo prima. Così, Jean Luc, Charlotte e il Guardiano Andrè Blanche, dovranno ritornare indietro nel tempo, nel 1681, per far sì che la marchesa non assuma la famigerata pozione. Un’altra Strega potente, inoltre, trama alle loro spalle, per proteggere la reincarnazione della Montespan e, con lei, assumere il controllo del potere politico mondiale. Nel nuovo romanzo paranormal di M.P. Black, appassionanti storie d’amore faranno da cornice a una trama dove le emozioni si susseguono le une sulle altre, senza respiro!

venerdì 30 giugno 2017

11° tappa del BLOGTOUR "NAUFRAGHI" di Claudia Piano!

Ciao amici!

Oggi ho il piacere di ospitare l'undicesima tappa del Blogtour del nuovo romanzo di 

CLAUDIA PIANO

"NAUFRAGHI"


Presto in arrivo on line!




LA TRAMA:

Maria Lucia è una donna anticonformista e crede nei sentimenti spontanei mentre odia la falsità, il perbenismo e l'apparenza. Molto spesso è combattuta e si trova in crisi con il mondo intero, tanto che è solita immaginare le sue discussioni interiori rappresentate da due persone distinte: Maria e Luce. Le vede con gli occhi della mente come fossero due spiritelli che spesso litigano tra loro e le suggeriscono soluzioni opposte ai suoi problemi. È felicemente sposata con Marco con il quale ha trovato un'intesa sul suo modo particolare di vivere l'amore. Ha due figlie gemelle, Elisabetta e Francesca di vent'anni. Ama la danza che è stata fin da bambina la sua grande passione e da alcuni anni affianca la rinomata maestra Michelle nell'insegnamento alle giovani leve. La sua vita è molto soddisfacente e sembra che il futuro le si dipani innanzi sereno e prevedibile. Il vento del destino, però, ha in serbo per lei uno sconvolgente cambio di rotta. Durante una tanto agognata crociera con la sua famiglia, in occasione del suo quarantesimo compleanno, la Poseidone affonda e alcuni dei passeggeri si ritrovano naufraghi su di un atollo sperduto nel bel mezzo dell'Oceano Pacifico. Quando Maria Lucia riprende i sensi si ritrova di fronte l'uomo dei suoi sogni, ma è molto confusa. Le pagine già scritte della sua vita sono ritornate bianche e ora deve cercare di ricostruire il suo passato e guardare a un futuro che non è più tanto scontato.


ED ECCO IL BELLISSIMO BOOK TRAILER! 





ASPETTIAMO ALLORA CON ANSIA L'USCITA DEL NUOVO ROMANZO DI CLAUDIA PIANO!

E RICORDATE DI ANDARE A VEDERE L'ULTIMA TAPPA DEL BLOGTOUR SABATO PRIMO LUGLIO!




giovedì 22 giugno 2017

GRATIS IL VELENO DELLE STREGHE

Ciao amici!

Con questo caldo terrificante ho deciso di farvi un regalo.

Fino a domenica lo potete scaricare gratis!

 

clicca qui 

Sinossi:
28 giugno 1681.

La duchessa Angélique de Fontanges muore avvelenata per mano della famigerata Marchesa de Montespan. La Marchesa, però, amante storica del Re Sole, non si accontenta di aver eliminato la sua rivale. Vuole ottenere l’immortalità e, per farlo, dovrà impossessarsi di una potente pozione, creata dalle Streghe del Circolo di Parigi.

Francia, oggi.

Jean Luc Lemaire e Charlotte de Lavoisiers non si conoscono. Il primo è uno studente della Sorbonne, la seconda appartiene a una delle più nobili famiglie di Parigi. Ma il destino sta per farli incontrare, perché i due, in un lontano passato, hanno vissuto una tormentata, e purtroppo breve, storia d’amore. Nel Quartier Generale dei Guardiani delle Anime, la Strega Annette e Jacob Ross si trovano a dover affrontare una nuova, disperata missione, quella cioè di impedire alla Marchesa de Montespan di reincarnarsi nella sorellastra di Charlotte e di assassinarla, per ereditare ogni bene lasciato dal padre, morto qualche tempo prima. Così, Jean Luc, Charlotte e il Guardiano Andrè Blanche, dovranno ritornare indietro nel tempo, nel 1681, per far sì che la marchesa non assuma la famigerata pozione. Un’altra Strega potente, inoltre, trama alle loro spalle, per proteggere la reincarnazione della Montespan e, con lei, assumere il controllo del potere politico mondiale. Nel nuovo romanzo paranormal di M.P. Black, appassionanti storie d’amore faranno da cornice a una trama dove le emozioni si susseguono le une sulle altre, senza respiro!
 


giovedì 15 giugno 2017

Segnalazione letteraria: Ulfhednar War. La guerra dei lupi di Alessio del Debbio

Ciao amici!

Rieccomi con una bellissima segnalazione!

ASSOLUTAMENTE DA LEGGERE!




Titolo libro: LA GUERRA DEI LUPI
Saga: ULFHEDNAR WAR
Autore: Alessio Del Debbio
Editore: Edizioni Il Ciliegio
Genere: fantasy contemporaneo
Formato: cartaceo
Pagine: 412
Prezzo: 19,50 euro
Data di uscita: 8 giugno 2017


LINK PER L'ACQUISTO (qui il link di Amazon, ma il romanzo è disponibile in molti store in line).

SITO DELL'AUTORE

BLOG DELL'AUTORE

ASSOCIAZIONE CULTURALE "NATI PER SCRIVERE"

PAGINA FB DEL ROMANZO


TWITTER AUTORE




 Trama:
Amici da anni, Ascanio, Daniel, Marina e la loro compagnia di Viareggio non desiderano altro che trascorrere una tranquilla vacanza insieme, ma il destino ha altro in serbo per tutti loro. Gli ulfhednar di Odino sono tornati e la Garfagnana non è più un posto sicuro da quando Raul ha preso il comando del branco del Vello d’Argento. Spetta ad Ascanio, ultimo discendente di una stirpe di officianti della Madre Terra, contrastare i suoi progetti di dominio, aiutato dal suo compagno Daniel, un ulfhedinn fuggiasco che ha imparato ad apprezzare la vita tra gli uomini. Ma dietro le mire espansionistiche del violento e indegno Alfa si nasconde un’ombra antica, disposta a tutto pur di aggrapparsi alla vita.
«Per questo continuiamo a provare. Per rendere onore a chi è caduto, per vincere le nostre paure e promettere a noi stessi di non fallire più.»
Ambientato in Toscana, tra Viareggio e le montagne della Garfagnana, il libro mescola mitologia nordica e celtica a storia e leggende toscane, alternando, con ritmo incalzante e colpi di scena, capitoli nel presente e altri nel passato.

Estratto:
«A nessun uomo dovrebbe essere concesso di vivere così a lungo, di non provare la malattia né la vecchiaia, di pretendere di essere un Dio. È la brevità, assieme all’impossibilità di averne una seconda, ciò che rende la vita un bene prezioso, degna di essere vissuta in ogni attimo. Se invece la morte diventa uno spauracchio per bambini e l’esistenza infinita, allora non è più vita. È banalità. È immeritata sopravvivenza. È trascinarsi di giorno in giorno senza sapere perché». (Johanna)

Biografia autore:
Alessio Del Debbio, scrittore viareggino, appassionato di tutto ciò che è fantastico e oltre la realtà. Numerosi suoi racconti sono usciti in riviste (come Con.tempo e StreetBook Magazine) e in antologie, cartacee e digitali (come I mondi del fantasy, di Limana Umanìta Edizioni, Racconti Toscani, di Historica Edizioni, Sognando, di Panesi Edizioni). I suoi ultimi libri sono Favola di una falena (Panesi Edizioni, 2016), Ulfhednar War – La guerra dei lupi (Edizioni Il Ciliegio, 2017).
Cura il blog “I mondi fantastici” che promuove scrittori di fantasy italiano. Scrive articoli per il portale di letteratura fantastica “Le lande incantate”. È presidente dell’associazione culturale “Nati per scrivere” che d’estate organizza la rassegna “Un libro al tramonto” – Aperitivi letterari a Viareggio, per far conoscere autori toscani.




mercoledì 14 giugno 2017

Ho letto e recensito per voi... LA MUSA DELLA NOTTE, di Sara Simoni

Ciao amici!

Rieccomi con una nuova lettura e recensione!

LA MUSA DELLA NOTTE


di Sara Simoni


TITOLO: LA MUSA DELLA NOTTE
AUTORE: SARA SIMONI
EDITORE: AMAZON MEDIA
PREZZO E-BOOK: 0,89
PREZZO CARTACEO: 9,35

LINK PER L'ACQUISTO

SINOSSI:
In una Milano piena di incanto e di mistero, due fazioni sono impegnate in una lotta segreta da un tempo antichissimo: le streghe, donne dotate di terribili poteri magici, e i loro cacciatori naturali, gli inquisitori, uomini che di generazione in generazione si tramandano il compito di proteggere la popolazione dalla magia. Ma qualcosa comincia a cambiare quando nelle aule di un’università la strega Viviana e l’Inquisitore Arturo si incontrano come due normali studenti. L’attrazione è forte, ma né Viviana né Arturo possono dimenticare chi sono e da dove vengono.
“Ci vorrebbe tanta più forza di quella che noi abbiamo per non farci del male.”

L'AUTORE:
Sara Simoni è nata in Trentino-Alto Adige nel 1992 e vive da sempre in Lombardia. Si è laureata in Scienze dell’Antichità presso l’Università degli Studi di Milano e in Scienze e Tecniche della Comunicazione presso l’Università degli Studi dell’Insubria. Dal 2010 al 2015 ha frequentato i corsi di scrittura creativa di Raul Montanari a Milano. Ha pubblicato il primo romanzo, “Angeli artificiali”, nel 2010 per i tipi di Macchione editore (Varese), mentre nel 2014 è uscito per Giunti editore l’ebook “L’innocenza del serpente”, entrambi di genere noir. Ha ottenuto diversi riconoscimenti letterari. Tra questi, nel 2011 e nel 2014 è stata tra i semifinalisti del Premio Campiello Giovani, nel 2014 ha vinto il Premio Chiara Giovani e nel 2015 e nel 2016 si è classificata terza al concorso di narrativa fantastica Pagine Folk. Alcuni suoi racconti si possono leggere in riviste e antologie: nel 2015 il suo racconto “Mal di stelle” è stato pubblicato sulla celebre rivista Linus, per Baldini&Castoldi. Benché si sia dedicata spesso ad altri generi, la letteratura fantasy è il suo primo amore. E, come si suol dire, il primo amore non si scorda mai.

LA MIA RECENSIONE:
Da tempo cercavo un romanzo che trattasse del tema strega/cacciatore, con riferimenti anche alle famose streghe di Salem e con descrizioni di riti magici. E, un bel giorno, mi sono imbattuta nel nuovo romanzo di Sara Simoni, dal titolo "La Musa della Notte". Dopo essere stata catturata dalla splendida cover, ho letto la sinossi ed è stato amore a prima vista! Finalmente l'avevo trovato, questo romanzo tanto cercato! E, per di più. ambientato nella nostra bella Italia. Così, mi sono buttata a capofitto nella lettura e... una volta iniziato, non sono più riuscita a smettere di leggerlo! 
Innanzitutto, Sara scrive davvero bene. Il suo linguaggio è semplice e lineare, direi immediato. Ma la costruzione delle frasi è praticamente perfetta. In un periodo in cui è facile trovare romanzi in vetta alle classifiche, scritti in modo pessimo e che vendono solo perchè cavalcano le "mode" del momento, direi che beccare un romanzo "corretto", pubblicato in self-publishing, non è faccenda da sottovalutare. 
Così, deliziata dallo stile e sempre più motivata, ho "fagocitato" la trama in fretta, immergendomi a pieno in una storia davvero originale, dove il lettore non potrà non amare le streghe e detestare del tutto i cacciatori. Ma partiamo con ordine. Viviana è una giovane strega che vive con la sorella e con la madre e che frequenta l'università. Un giorno, dopo un'avventura pericolosa in compagnia del suo migliore amico, la sua vita, ma soprattutto la sua identità segreta di strega, verranno messe in pericolo. L'incontro con Arturo, un giovane e affascinante cacciatore, muterà per sempre, ed inevitabilmente, l'esistenza di Viviana. Ho apprezzato davvero le descrizioni dei sentimenti dei protagonisti, come quelle dei momenti "romantici". Ma il finale... al cardiopalma! Ho sofferto con Viviana, ho anche odiato Arturo per un po' di pagine, sperando che potesse rinsavire. Non aggiungo altro, per non svelare troppo la trama.
Ho amato come Sara ha elaborato la trama e costruito i personaggi. Badate, caratterizzare per bene i personaggi non è per nulla facile. Si rischia sempre, infatti, di crearli simili uno all'altro o noiosi e scontati. Ma Sara ha superato in pieno questa prova, rendendo interessanti anche i personaggi "odiosi" o comunque scomodi e ingombranti.
Quando si arriva alla fine del romanzo, si vorrebbe leggere subito il sequel. Così, approfitto di questa recensione per invitare l'autrice a pubblicare il proseguo del primo volume in fretta, perchè devo assolutamente scoprire cosa accadrà alla coraggiosa Viviana, ma anche ad altri personaggi interessanti, che credo avranno tanto da dire nella seconda parte.
Complimenti a Sara! LETTURA CONSIGLIATA ASSOLUTAMENTE AGLI AMANTI DEL GENERE!


mercoledì 7 giugno 2017

Segnalazione letteraria: I QUATTRO REGNI di Pietro Tulipano

Ciao amici!

Rieccomi con una nuova e interessante segnalazione letteraria.

Trattasi del romanzo:

I QUATTRO REGNI

di Pietro Tulipano

 


SCHEDA ROMANZO:

Titolo: I Quattro Regni
Autore: Pietro Tulipano
Editore: Astro Edizioni
Lunghezza stampa ebook: 364 pagine
Prezzo e-book: € 1,99



SINOSSI:
Gli orchi, antichi nemici degli uomini, nani ed elfi, stanno effettuando una corsa agli armamenti. Il re, allarmato, cerca alleati, i quali nominano un’ambasciata composta dai loro guerrieri più abili e fidati e da uno dei paladini, saggi guerrieri custodi della pace. Tra loro ci sarà anche un abile cacciatore dal passato misterioso, appartenente a un’antica razza ormai quasi del tutto estinta. Con il benestare del re degli uomini, si aggiungerà alla spedizione anche una giovane ragazza, Aisling, figlia di un nobile generale del regno.
Intanto Déltan, un giovane contadino orfano di padre, conduce la sua esistenza tranquilla in una piccola città del regno, sognando un giorno di esplorare il mondo. Una sera, la sua città viene attaccata da mostruose creature anfibie. I cittadini e i soldati resistono all’attacco, ma buona parte della città è data alle fiamme. Déltan non riesce a salvare sua madre e il giorno seguente, decide di unirsi all’ambasciata di Aisling.




ED ECCO UN VIDEO SIMPATICISSIMO PER LA PRESENTAZIONE DEL ROMANZO!
ASSOLUTAMENTE DA VEDERE!


BUONA LETTURA!



sabato 3 giugno 2017

Segnalazione letteraria. Il magico mondo di "Armonia" di Claudia Piano

Ciao amici!

Oggi ho il piacere di segnalarvi il magico mondo di "Armonia" di Claudia Piano, una bravissima autrice fantasy, che sta riscuotendo un ottimo successo con questa saga che vi lascerà col fiato sospeso!

Come regalo per l'inizio dell'estate, l'autrice ha deciso di omaggiare i suoi cari lettori con tre spin off gratis della saga! 

Direi un ottimo regalo!



qui il link per leggere i racconti

 I tre racconti possono essere letti autonomamente, ma vi consiglio comunque di leggere tutti e tre i romanzi, perchè sono davveri unici nel loro genere!


Qui trovate tutti i libri della saga:

 clicca qui 




A questo punto, non mi resta che augurarvi buona lettura!

mercoledì 31 maggio 2017

La mia pagina autore su Amazon!

Ciaooo!

Vi presento la mia pagina autore su Amazon.

Vi trovate tutti i miei libri e anche qualche foto, che andrò ad aggiornare regolarmente.

Buona consultazione!

clicca qui

 

 

domenica 21 maggio 2017

Lascio un mio pensiero per i miei giovani lettori...

Considerazioni al termine del mio tour nelle scuole medie del Veneto, per incontrare i ragazzi che hanno letto, durante l'anno scolastico in corso, la mia saga fantasy "I Viaggiatori del Tempo", della Dri Editore. La prima cosa che vorrei dire, è legata proprio ai ragazzi. Sono delle persone speciali.
Sempre sinceri e attenti, sono in grado di mettere "in piazza" le loro emozioni con spontaneità, senza farsi alcun problema di sorta. Quindi, spesso arrivano anche le domande difficili, quelle che ti mettono davvero in difficoltà, per le quali sei costretto a pensare a lungo, ma non troppo eh?, prima di dare la giusta risposta. Quelle che poi te le ricordi a vita, perchè possiedono comunqe significati profondi.
Ecco, questi sono i ragazzi delle medie, capaci come pochi di commuovermi, di farmi sentire davvero unica e importante ma, soprattutto, che mi fanno capire di aver creato dei romanzi che per loro hanno significato tanto.
Ieri, ad esempio, una ragazza di prima, alla fine dell'incontro, mi si è avvicinata e mi ha abbracciata, ringraziandomi più volte per averle permesso di leggere un romanzo tanto bello. (queste le sue parole testuali, riferite al primo romanzo della saga).
Per una persona sensibile ed emotiva come la sottoscritta, questi sono i veri valori che contano per davvero. Non quelli legati alle mere vendite con romanzi tutti identici, che mirano solo a raggiungere le prime posizioni delle classifiche, ma in maniera comunque fredda e distaccata, che nulla ha a che vedere con il contatto "vero" con i lettori. Il momento finale degli incontri, quando i ragazzi si avvicinano per avere una firma sul loro libro, è infatti un momento speciale. Perchè mi consente di guardarli tutti negli occhi, ad uno ad uno, e di parlare con loro, anche solo per lasciare un saluto.
Quindi, grazie davvero alla Dri Editore che mi ha permesso, ormai da cinque anni, di vivere queste emozioni così grandi, uniche e che mi rimarranno sempre nel cuore.
Grazie a tutto il prezioso staff della casa editrice. Grazie agli insegnanti che hanno creduto nel progetto.
Grazie infine ai ragazzi, perchè senza di voi, adesso, non sarei qui a scrivere queste parole.

venerdì 19 maggio 2017

Ho letto e recensito per voi: TORCE NEL DILUVIO di Thomas Mazzantini

Ciao amici!

Rieccomi con una nuova lettura e recensione!

Questa volta si tratta di un romanzo distopico pazzesco!


TITOLO: TORCE NEL DILUVIO
AUTORE: THOMAS MAZZANTINI
EDITORE: AMAZON MEDIA
VERSIONE E-BOOK: € 2,99
CARTACEO: € 13,00

LINK PER L'ACQUISTO

SINOSSI:
1913: Il Diluvio ha sommerso ogni cosa, tranne la Città Santa di Sirat. Gli esseri umani superstiti cercano di sopravvivere tra le sue rovine, infestate da creature ostili.

1892: Il giovane Ashvin si prepara a una giornata come le altre in un mondo dominato da due misteriosi gruppi, il Vuoto e la Monade, adorati come divinità. Ma quel giorno Ashvin e i suoi amici scopriranno qualcosa in un campo di cavoli, che cambierà per sempre la loro vita e quella dell’umanità intera.

Un viaggio avanti e indietro nel tempo tra speranza, brutalità e mistero, per scoprire il come e il perché dell’apocalisse.
Per cercare di cambiare il destino del mondo.

LA MIA RECENSIONE:

Solitamente non leggo i romanzi distopici, perchè è un genere che non mi attira particolarmente. 
Ma quando ho visto l'ultimo romanzo di Thomas Mazzantini, autore giovanissimo e davvero talentuoso, non ho avuto alcun dubbio nel volerlo leggere, tanto che l'ho contattato privatamente per poter ricevere a casa una copia cartacea, corredata dal suo prezioso autografo.
La cover mi ha piacevolmente colpita, come l'impaginazione e il numero consistente delle pagine. Ma non spaventatevi! Il romanzo si legge tutto d'un fiato! Quando lo si inizia, è impossibile non arrivare in fretta alla fine. Il libro va comunque letto con attenzione, perchè ogni avvenimento è collegato al successivo, in un gioco praticamente perfetto. Gli spostamenti temporali, poi, rendono la trama ancora più accattivante e interessante.
La trama non è mai scontata e si dipana con maestria lungo le varie pagine del romanzo, dove tutto è costruito con dovizia di particolari. Ho adorato come Thomas è riuscito a tenere alta la mia attenzione, con descrizioni precise e dialoghi sempre vivaci. 
Senza volermi addentrare troppo nella storia, vorrei comunque "sprecare" due parole per fare a Thomas i miei complimenti, per l'aver stilato una trama così unica nel suo genere. 
Il mondo "post" diluvio mi ha caricata di ansia e mi ha catapultata con una certa forza all'interno delle pagine, facendomi vivere in prima persona le vicende dei personaggi protagonisti, peraltro tutti davvero ben descritti. I vari colpi di scena rendono la trama ancora più interessante e consentono al lettore di arrivare fino al rocambolesco finale, senza alcuna fatica. I personaggi faticano per sopravvivere a un mondo nuovo e ostile e devono lottare giorno dopo giorno per riavere la speranza. Il loro sarà un viaggio difficile, dove l'unione e l'amicizia diventano elementi indispensabili per riuscire ad arrivare al "domani".
Rinnovo i miei complimenti a Thomas e consiglio a tutti la lettura di questo romanzo davvero unico e particolare!

mercoledì 10 maggio 2017

ALTRI DUE BELLISSIMI INCONTRI PRESSO LE SCUOLE MEDIE!

Ciao amici!

Ma che belli gli ultimi due incontri presso le scuole medie di:

- SANTA GIUSTINA (BL)

- MONTEBELLUNA (TV)


!!!!!


Adoro parlare con i ragazzi dei libri dei Viaggiatori!
Perchè i ragazzi sono unici, spontanei, entusiasti e sinceri.

Logicamente, l'emozione è  SEMPRE tanta! Ma la gioia di incontrarli è davvero troppa!

 I ragazzi di Santa Giustina, alla fine dell'incontro, mi hanno fatto un bellissimo regalo! Col p.c., hanno inondato l'aula della mia canzone preferita dei "Modà" - Tappeto di Fragole!

Mentre i ragazzi della scuola media di Montebelluna mi hanno fatto omaggio di una confezione di biscotti locali, davvero buonissimi!

GRAZIE A TUTTI RAGAZZI!









I VIAGGIATORI DEL TEMPO!


lunedì 8 maggio 2017

Una bellissima recensione a "Lisa Verdi e il ciondolo elfico"

Ringrazio davvero, di cuore, Ilaria Militello per la splendida recensione scritta a

LISA VERDI E IL CIONDOLO ELFICO

(primo libro della saga di Lisa Verdi)

che trovate su Amazon sia in versione cartacea che e-book!


 




lunedì 1 maggio 2017

HO LETTO E RECENSITO PER VOI... DODICI PORTE DI DAISY FRANCHETTO

Ciao amici!

Eccomi qui con una nuova recensione!

Ho letto 

DODICI PORTE

 di Daisy Franchetto



TITOLO: DODICI PORTE
CASA EDITRICE: DARK ZONE
PREZZO E-BOOK: € 0,99
PREZZO CARTACEO: € 12,67

LINK PER L'ACQUISTO

SINOSSI:
Dodici Porte è una fiaba dark che si snoda attraverso dodici passaggi che la protagonista Lunar deve superare, scoprendo luoghi e mondi inaspettati. Inizia cosí un percorso di guarigione spirituale dalle violenze subite nel mondo reale. Un viaggio iniziatico alla scoperta delle proprie origini. I personaggi e i luoghi che Lunar incontra sono simboli generati dal suo subconscio, manifestazioni del suo dolore.
Lunar è una giovane ragazza, che una terribile notte si trova a fuggire per strade sconosciute dopo essere stata vittima di una violenza. Corre, fino a raggiungere una porta. La porta della Casa. La prima porta di un viaggio onirico che la porterà a ricostruire i pezzi della propria identità e a rimarginare le ferite subite. La ragazza tenterà di far fronte all’angoscia contando sulle proprie forze e sull’aiuto della famiglia, ma quando si ritroverà faccia a faccia con il suo carnefice, si renderà conto di aver bisogno di un aiuto che non avrebbe mai pensato di ricevere. Inizia così il percorso di guarigione all’interno della Casa, alla scoperta di personaggi e luoghi fantastici, figli della sua psiche e non solo. Dodici tappe di trasformazione. Dodici porte che si aprono una dentro l’altra.

E' disponibile il secondo episodio della trilogia: Sei Pietre Bianche.

LA MIA RECENSIONE:
Ho acquistato questo romanzo spinta dal contenuto della trama. Premetto che non avevo letto nulla, prima, di Daisy Franchetto. Quindi, la mia è stata fin da subito una piacevolissima scoperta!
Ma partiamo con ordine, dall'inizio.
Innanzitutto, Daisy possiede un'abilità davvero fuori dal comune. E' bravissima a descrivere le emozioni dei personaggi che riempiono il suo romanzo. Questa è una caratteristica importante e che, purtroppo, non si trova spesso nei libri. Se i personaggi, infatti, non vengono caratterizzati bene, cade il palco e la trama diventa fredda e poco "emozionale".
Non è il caso, per fortuna, di questo romanzo, dove i sentimenti, le emozioni, il carattere dei personaggi emergono con prepotenza, diventando parte preponderante del racconto.
Se questa caratteristica, poi, è condita anche da una scrittura pregevole e una fantasia impeccabile, allora il romanzo si legge che è una meraviglia e ne nasce un cocktail praticamente perfetto.
Lunar, la protagonista, vive un'esperienza assolutamente devastante. L'idea che ha espresso l'autrice nel romanzo, per aiutare Lunar a superare questo evento, è davvero originale. Si tratta, tutto sommato, di un viaggio all'interno delle proprie emozioni e dei propri pensieri, che si snoda attraverso una serie di prove difficili che lei deve affrontare e superare, in modo tale da poter varcare tutte le dodici porte. E il finale? Logicamente, questo non ve lo posso svelare. Però, posso dirvi che tutto, in questo romanzo, è perfetto. Ho adorato l'immensa fantasia di Daisy, che mi ha ricordato "Alice nel Paese delle Meraviglie", la sua scrittura semplice ma corretta, dove ogni parola è comunque ricercata con cura. Credo di non sbagliare asserendo che l'autrice deve aver davvero compiuto un lavoro immenso, a monte, per riuscire a scrivere questo romanzo, seguito da "Sei Pietre Bianche", già disponibile.
I personaggi sono incredibili! Tutti ben caratterizzati. Assolutamente unici, direi, nel loro genere. Vi assicuro che, nel panorama dei libri fantasy, non ne troverete molti contenenti caratteristiche tanto originali!
Complimenti all'autrice.
LETTURA CONSIGLIATISSIMA.

domenica 30 aprile 2017

La saga dei Viaggiatori del Tempo in e-book!

Ciao amici!

Finalmente la saga de

I VIAGGIATORI DEL TEMPO,

Dri Editore,

la potete trovare anche in versione e-book!

Gratis per chi usufruisce dell'abbonamento a #kindleunlimited.












lunedì 24 aprile 2017

Altro bellissimo incontro con una scuola media!

La scorsa settimana ho incontrato i ragazzi della scuola media di Casale sul Sile (TV), per discutere della mia saga fantasy:

I VIAGGIATORI DEL TEMPO, Dri Editore.

Nella fattispecie, abbiamo parlato del primo libro della saga, LA PERGAMENA PERDUTA.

Sei prime, suddivise in due gruppi di tre classi ciascuna.

Studenti attenti, vivaci, pronti a farmi una marea di domande.

Come sempre, l'incontro è stato davvero emozionante!

Eccovi qualche foto!

#iviaggiatorideltempotour





pagina facebook della saga

lunedì 17 aprile 2017

HO LETTO E RECENSITO PER VOI... PECADOR - FLOR DE CUBA, DI CONNIE FURNARI E AURA CONTE

HO LETTO E RECENSITO PER VOI:

PECADOR - FLOR DE CUBA


di CONNIE FURNARI E AURA CONTE


LINK PER L'ACQUISTO

EDITORE: AMAZON MEDIA

SINOSSI:

Cresciuto per le strade di Little Havana, dopo un’adolescenza turbolenta e una veloce ascesa nel mondo della criminalità organizzata, Rafael Guerrera si ritrova a soli ventisette anni a gestire un impero, come il più giovane narcotrafficante di Miami.
Affascinante seduttore, insolente e prepotente, amante del lusso e del denaro, ma soprattutto un assassino a sangue freddo, Rafael ha sempre tenuto fede a un’unica promessa: mai fare del male a donne e bambini.
A causa di un processo imminente, è però costretto a trasgredire alla sua promessa e ordina ai suoi uomini di rapire Madalena De La Cruz, figlia di un boss rivale e unica testimone di un duplice omicidio commesso dal braccio destro del clan Guerrera, Santi Pacheco.
Pur di non far testimoniare la ragazza in tribunale e lasciarle distruggere il suo clan, Rafael decide di tenerla in ostaggio fino alla fine del processo.
Quando i suoi uomini gli portano una giovane donna, bella come un angelo, innocente e fragile, Rafael rimane sconvolto. E il suo impero comincia a crollare, ma non per quello che aveva temuto: soltanto a causa dell’amore per una donna, l’unica che non avrebbe mai dovuto amare e l’unica che non potrà mai avere.

***Nota: Per gli argomenti trattati, il linguaggio e per le esplicite scene di sesso e violenza, il romanzo è consigliato a un pubblico adulto e consapevole.***

“Pecador” è un crime romance che parla d’amore, di violenza, di peccato e sangue, con scene di adrenalina pura e passione sfrenata. Il romanzo è autoconclusivo, quindi può essere letto come volume unico. In seguito verranno pubblicati vari spin-off e prequel dedicati ai personaggi principali.
Ispirato a Romeo e Giulietta, è la storia d’amore fra due giovani che dovrebbero odiarsi, ma che il destino fa innamorare, per sconvolgere le loro vite.
Il punto di vista di Rafael è descritto da Connie Furnari.
Il punto di vista di Madalena è descritto da Aura Conte. 

LA MIA RECENSIONE:

Attendevo da giorni l'uscita di questo romanzo, perchè praticamente tutto facebook ne parlava. Rumors su rumors, frecciatine maliziose e abili da parte delle due autrici per creare aspettative. Naturalmente, conoscendo Connie Furnari da tempo e avendo letto praticamente quasi tutti i suoi romanzi, personalmente non avevo alcun bisogno di leggere i post di preparazione delle due autrici, per l'uscita del nuovo libro. Sapevo di andare assolutamente sul sicuro! E così, infatti, è stato. Ho divorato questo romanzo. L'ho letto in due giorni per via degli impegni quotidiani, ma se fossi stata a casa in vacanza, o comunque libera dalle incombenze giornaliere, ci avrei messo un pomeriggio per iniziarlo e finirlo. Perchè sì, quando si prende per mano Pecador, non si può non arrivare alla fine. Le due autrici sono entrambe bravissime. Il punto di vista maschile è scritto da Connie (e l'ho riconosciuto, eccome!), quello femminile da Aura, che prima di oggi non avevo mai avuto l'occasione di leggere (e da oggi mi riprometto di rifarmi, naturalmente!). Embrambe bravissime, queste due giovani autrici, a spiegare gli avvenimenti, a descrivere le emozioni e i sentimenti dei due protagonisti, a "mandare avanti" con perfezione quasi maniacale una trama già di per sè completa e unica, dove il giallo si mescola all'eros, in una girandola di eventi incalzanti, che lasciano senza fiato. Rafael è il tipico uomo "bastardo", che vuole tutto dalle donne, al quale le donne donano comunque tutto, perché è irresistibile. Madalena, dall'altra parte, è una ragazzina, appena diciottenne, che non conosce praticamente nulla della vita. Ma quando incontra "forzatamente" Rafael, che la tiene prigioniera nella sua imponente villa di Miami, tutto per lei cambia. Prova subito dei sentimenti forti e contrastanti nei confronti del suo rapitore, lo brama con tutta se stessa. Capisce di non essere la ragazza mite e dolce con la quale ha avuto a che fare fino a quel momento. Intuisce di avere grandi risorse dentro di sè, di poter combattere e affrontare la vita a testa alta, ma, soprattutto, di essere in grado di amare un assassino, che non si è mai fermato dinanzi a niente e a nessuno, perchè, in fondo, l'animo di quell'uomo è lacerato dalla sofferenza e, per redimersi, ha bisogno di incontrare l'amore, quello vero e grande, che ti cambia la vita.
E sarà proprio Madalena a rappresentare l'amore che Rafael ha cercato inconsciamente per tutta la sua giovane vita. Quando lo incontra, sarà per lui come un fiume in piena, una cascata che lo investe con forza inaudita. E lui non riuscirà, ma anche non vorrà, opporvi alcuna resistenza.
Pecador è un romanzo ad alto tasso adrenalinico, forte, brutale, carico di eros e di scene di sesso ben descritte e difficilmente dimenticabili.
Rinnovo i miei complimenti alle due autrici, auspicando che possano scrivere il sequel al più presto Specifico che, comunque, questo romanzo è autoconclusivo.
DA LEGGERE!

sabato 8 aprile 2017

Incontro alla scuola media di Giavera del Montello

Altro bellissimo incontro, ieri, alla scuola media di Giavera del Montello (TV), per discutere della mia saga fantasy per ragazzi

I VIAGGIATORI DEL TEMPO

Dri Editore.

I ragazzi, di terza media, mi hanno riempita di domande e si sono dimostrati attenti e vivaci.

A loro, e alla professoressa che mi ha ospitata, va un mio gigante abbraccio e ringraziamento!

Colgo l'occasione per informarvi che PRESTISSIMO l'intera saga sarà disponibile anche su Amazon in versione e-book!


Vi aggiornerò a breve!


giovedì 6 aprile 2017

RICOMINCIA IL MIO TOUR NELLE SCUOLE!

Ciao amici!

Sabato 1° aprile sono ricominciati gli incontri nelle scuole medie del Veneto, iniziati ben cinque anni fa, per discutere della mia saga fantasy per ragazzi

I VIAGGIATORI DEL TEMPO

Dri Editore.

Si tratta di un progetto al quale tengo particolarmente, perchè questa saga, composta da tre volumi, è dedicata ad ogni anno delle medie, viene adottata da alcune scuole come libro di narrativa e discussa, alla fine della lettura, con me.

I ragazzi sono sempre eccezionali, pieni di entusiasmo, curiosi, attenti.

Lo scorso sabato ho incontrato gli studenti della scuola media di Marcon di Venezia.

Domani toccherà a quelli della scuola media di Giavera del Montello (TV).


SAGA DEI VIAGGIATORI DEL TEMPO:

- La pergamena perduta (per la prima media)

- La fonte dell'eterna giovinezza (per la seconda media)

- Lo scettro del potere (per la terza media).

I LIBRI POSSONO ESSERE ORDINATI ANCHE SUGLI STORE ON LINE O CHIEDENDO DIRETTAMENTE ALLA SOTTOSCRITTA. Grazie.

PAGINA FB DELLA SAGA

lunedì 27 marzo 2017

Sono stata intervistata nel QDPNEWS!

Ciao amici!

Con piacere vi riporto il link dell'intervista che ho rilasciato per il quotidiano on-line

QDPNEWS!


Ringrazio di cuore la giornalista Arianna Ceschin e il simpaticissimo fotoreporter!

Di seguito, il link per leggere l'intervista.

GRAZIE!



 
 

domenica 12 marzo 2017

IL LIBERTINO DI HIDDEN BROOK DI ANTONIA ROMAGNOLI

Ciao amici!

Ho letto e recensito per voi:

IL LIBERTINO DI HIDDEN BROOK


di ANTONIA ROMAGNOLI


TITOLO: IL LIBERTINO DI HIDDEN BROOK
AUTORE: ANTONIA ROMAGNOLI
EDITORE: A.R.S.
PREZZO E-BOOK: € 1,99
PREZZO CARTACE: € 8,99



SINOSSI:
Inghilterra, 1805
Come sarà fatto un libertino? Un “vero” libertino? È questo che Victoria si domanda, dopo anni di letture proibite in collegio, quando scopre che, insieme a lei, nell’avita dimora dei Killmore, è ospite Jared Lennox, fratello di suo cognato e famigerato libertino londinese.
Ferito in un duello, il giovane è praticamente segregato nelle sue stanze… che male ci potrebbe essere nel raggiungerlo di nascosto, giusto per dargli una sbirciatina?
Quella che doveva essere una piccola bravata senza conseguenze è solo l’inizio di una serie di equivoci e malintesi che sembra condurre la coppia, passo dopo passo, verso un inesorabile altare.
Ma sarà poi così sgradevole, per i due, l’idea di un matrimonio riparatore?
Sotto lo sguardo vigile della formidabile zia Erinni, determinata a separare ciò che Dio non ha ancora unito, se da lei ritenuto inadeguato, quello di Victoria e Jared sarà un percorso verso la reciproca conoscenza, ma soprattutto verso una crescente consapevolezza di sé.
Un racconto d’altri tempi. Una storia d’amore fuori dal tempo.
Una zia che tutti vorrebbero avere.


RECENSIONE: 
Non c'è dubbio che Antonia sia una delle migliori autrici italiane. Bravissima sia quando scrive fantasy, che romance.
Personalmente, la trovo davvero unica e particolare quando si occupa del periodo Regency. E' il secondo libro di Antonia che leggo, ambientato in questo particolare periodo storico, e le mie alte aspettative non sono state assolutamente deluse.
Antonia ci conduce in una Londra sfavillante e modaiola, dove la bella Victoria, ribelle e dalla lunga chioma rossa, viene espulsa dal collegio e costretta a essere ospitata nella dimora dei coniugi Killmore, sotto l'occhio vigile della sorella.
Qui incontrerà l'affascinate Jared Lennox, fratello di suo cognato. Jared è un famoso libertino e Victoria ne rimane immediatamente affascinata. Stupenda la scena di lei che, di notte, riesce a trovare la camera dove riposa Jared, gravemente ferito dopo un duello e lo osserva incuriosita. Jared si sveglia e resta subito rapito da quella ragazza dalla chioma fulva, che gli appare quasi come una dea. Da quel momento in poi, per Jared e Victoria inizieranno una serie di avventure e di emozioni, che li condurranno inevitabilmente all'altare.
In questo romanzo tutto, praticamente, è perfetto. Le descrizioni degli ambienti, degli abiti, delle abitudini di quel periodo. Il linguaggio, calato perfettamente in un contesto a noi lontano e per nulla facile da descrivere. La trama, perfettamente armonizzata e caratterizzata da un susseguirsi di emozioni uniche e anche di colpi di scena. 
Poi, che dire dei personaggi? Jared è affascinante e forte. Victoria ribelle. Li ho adorati entrambi. Però, il mio personaggio preferito è la zia Erinni. Devo dire che mi sono ritrovata tanto in lei. Una donna forte, anche acida spesso, che non si fa abbattare da niente e nessuno, che sa combattere ogni avversità a testa alta e che farà da chaperon a Victoria, per condurla all'altare nel migliore dei modi, aiutandola a inserirsi perfettamente nella nobiltà londinese.
Diciamo che quando si legge un libro di Antonia, ci si trova coinvolti nella trama fin dalle prime righe e si sente la necessità di arrivare presto alla fine, perchè i romanzi di questa brava autrice non annoiano mai, ma attirano sempre l'interesse e la curiosità del lettore.
Brava Antonia. 
Consigliato a tutti gli amanti del periodo Regency, del romance ma, soprattutto, della bella scrittura.

martedì 7 marzo 2017

MEDIUM SAGA

Ciao amici!

Ecco finalmente disponibile sia in versione e-book che cartacea 

MEDIUM SAGA


che contiene i due romanzi:

- PERSA NEL TUO RIFLESSO

- PERSA NEL TUO RICORDO




SINOSSI PERSA NEL TUO RIFLESSO:
Emmanuelle è una ragazza fragile, dal passato difficile. Dopo la morte prematura della madre, avvenuta in un terribile incidente automobilistico, decide di abbandonare l'università e si trasferisce col padre a Green Coast, in Cornovaglia, nell'antica e misteriosa villa della zia. Quando Emmanuelle scopre di essere una Medium potente, e di poter comunicare con l'affascinante spettro di Michael Chapman, intrappolato in uno specchio della villa, la sua vita inzierà a cambiare. Affinerà il carattere, tirerà fuori le unghie ed affronterà le difficoltà a testa alta. Combattuta tra l'affetto che la lega allo spettro e a quello passionale e "reale" per Anthony, unico erede della famiglia più abbiente di Green Coast, Emmanuelle dovrà scavare nella sua "esistenza" precedente, che la riporterà nell'Ottocento nei panni della Medium Mary Cornish, per riuscire a fermare l'uomo che vuole appropriarsi dei suoi poteri ma che, soprattutto, è determinato a farla sua.

SINOSSI PERSA NEL TUO RICORDO:
Emmanuelle Hill è riuscita a sopravvivere al Limbo, che si trova al di là dello specchio magico, e all’attacco della Prima Strega. Il suo cuore è ancora diviso tra il dolce amore per lo spettro di Michael e quello appassionato per l’affascinante Anthony. Sempre più spesso, Emy si troverà a perdersi nei ricordi della sua vita passata e a fare i conti con i terribili scheletri chiusi nell’armadio della vecchia famiglia Chapman. Dopo aver finalmente scoperto l’identità dell’uomo che la perseguita, per privarla dei suoi poteri e aprire così il varco tra il mondo dei vivi e quello dei morti, Emmanuelle, scavando a fondo nella sua esistenza precedente e scoprendo che Mary aveva stretto alleanza con una strega famosa dell’epoca, capirà infine come deve agire per ritornare finalmente a essere libera. Con l’aiuto della sua migliore amica Ette, escogiterà un piano terribile e pericoloso, che nessuna strega, prima di quel momento, ha mai messo in atto, e che potrebbe sconvolgere per sempre la sua esistenza.
Nel secondo e ultimo libro di “Medium Saga”, il mistero, l’horror e il thriller si sposano con la passione e un pizzico di eros, con un ritmo incalzante e una trama ricca di colpi di scena.
Perché niente, alla fine, è quello che sembra.

lunedì 27 febbraio 2017

COOMING SOON!

Ciao amici!

A breve uscirà la raccolta dei due romanzi di MEDIUM SAGA:

- PERSA NEL TUO RIFLESSO 

e

- PERSA NEL TUO RICORDO

Questa è la cover realizzata dalla bravissima CONNIE FURNARI!

Medium Saga uscirà per Amazon!

A BREVISSIMO!


domenica 26 febbraio 2017

Ho letto e recensito per voi: DREAM HUNTERS di Miryam Benothman

Ciao amici!

Questa volta ho letto e recensito per voi:

DREAM HUNTERS - IL PONTE ILLUSORIO

di Miryam Benothman


  


Editore: ASTRO EDIZIONI

SINOSSI:
Cosa si prova nell’incontrare Cappuccetto Rosso e Biancaneve, e innamorarsi di un vero principe azzurro?
Tra le vie di Parigi, Sophie si imbatte per caso in un antico libro di favole ed è vittima di un’allucinazione. Hanno così inizio i suoi sogni vividi e surreali, ambientati nella dimensione parallela popolata da personaggi incantati.
In essi, la ragazza scopre di riuscire a manipolare le fiabe e, così facendo, anche il mondo reale cambia.
Ospite d’onore al ballo per le nozze di Cenerentola, conosce Alexander, principe seducente e inafferrabile. Il confronto fra i due si dipana tra avventure fatate, finché il sentimento che li unisce non si rivela in tutta la sua forza.
Ma una presenza oscura trama nell’ombra, insinuandosi nella mente di Sophie per usurparne il potere ed estendere il suo dominio sugli esseri umani...


IL MIO COMMENTO:
Mi sono approciata a questo romanzo con tante aspettative e molta curiosità, innanzitutto perchè adoro le fiabe e il loro mondo magico e colorato, dove tutto è possibile. Poi, perchè la trama mi aveva davvero incuriosita, come anche la bellissima cover.
Quando ho iniziato la lettura del romanzo, ne sono rimasta subito piacevolmente colpita. La storia parte col botto e la scena descritta nella libreria è favolosa. Me la sono riletta almeno tre volte, immaginandomi di essere io la protagonista di quel particolare momento e di vivere in prima persona quanto aveva vissuto lei, catapultata in un mondo alternativo, quello delle fiabe, per l'appunto, dove tutto è possibile.
Sophie, la protagonista, si trova così, pagina dopo pagina, a possedere il dono di poter accedere a questo universo parallelo e a poter modificare il corso delle fiabe. L'idea di base del romanzo è semplicemente unica e l'ho davvero apprezzata, con tutte le sue molteplici sfaccettature. Poi, nel momento in cui Sophie incontra il "suo" principe azzurro, allora le emozioni si moltiplicano. Alexander, bello, affascinante e seducente, non è il solito principe mieloso e insopportabile, ma al contrario un ragazzo dal carattere forte e coraggioso, romantico quando la situazione lo richiede, ma anche sbruffone. Insomma, non si può non amarlo fin da subito.  
Proseguendo con la lettura. ho adorato la capacità dell'autrice di dipanarsi tra le varie fiabe più famose, il che dimostra una grande preparazione di fondo e non da poco. A un certo punto, mi sono resa conto che mi pareva davvero di essere "dentro" il romanzo, di passeggiare a fianco dei protagonisti, affrontando le streghe cattive e le varie situazioni, o solo assaporando i magnifici paesaggi di quel regno delle fiabe... prati verdi, colline, cieli azzurri e mari meravigliosi.
La forma è pressochè perfetta, non ho trovato sbavature. Anzi, il romanzo è davvero ben scritto e si evince che l'autrice l'ha letto e riletto, per consegnare, alla fine, un ottimo prodotto, degno di essere pubblicato da grandi case editrici. Auspico che Miryam possa raggiungere alte vette, perchè possiede le capacità di arrivare a toccare il cuore e l'interesse del grande pubblico.
Naturalmente, da leggere, senza remore.




mercoledì 22 febbraio 2017

BELLISSIMA RECENSIONE A "PERSA NEL TUO RICORDO"!!!!

Sono commossa! 
Quando ricevo recensioni di questo genere, la mia autostima sale...in un periodo difficile per il fantasy, questo commento meraviglioso mi riempie di grande soddisfazione e di fiducia verso un genere maltrattato. 

GRAZIE STEFANIA PALAMIDESI!


RECENSIONE A CURA DI STEFANIA PALAMIDESI (5 stelle su Amazon) a "PERSA NEL TUO RICORDO", secondo e ultimo libro di Medium Saga:



"Dopo essermi appassionata a Emmanuelle dal primo episodio, potevo non voler sapere come sarebbe andata a finire la sua storia? E l'ho conclusa in brevissimo tempo, con la medesima attenzione e voglia. Un proseguo che niente ha lasciato al caso, perfettamente riagganciato alla prima parte che riprende in maniera impeccabile. Avevo lasciato Emy con un colpo di scena e per tutta la narrazione, è stato un susseguirsi di altrettante sorprese fino a concludersi con tutte le soddisfazioni che m'aspettavo.
Saper attirare il lettore e appassionarsi alla storia e ai personaggi non è da tutti e l'autrice ha saputo bene come stimolare la fantasia, la curiosità, con quel pizzico di sfumatura d'amore e d'intrigo, tutto mescolato alla perfezione. Ne approfitto, per fare i complimenti a Paola De Pizzol: veramente brava. Un talento naturale per questo genere letterario. Alla prossima pubblicazione allora. Stefania P."
**************************************************************
E questa è la mia aggiunta di ora: brava! bravissima! stupenda!
Era da tanto che non tornavo a leggere fantasy e ho voluto riprendere da una storia che già mi aveva intrigato col primo episodio. E ho impiegato 4 sere per finirlo tutto: avevo voglia di sapere la conclusione, tanto da isolarmi da social, film e amici pur di finirlo. Questo è da vera scrittrice: e da scrittrice quale mi ritengo, ho potuto amabilmente farmi trascinare nella storia, senza mettermi lì con la lente a controllare editing o errori vari. Finalmente solo lettrice, come ho sempre voluto. Grazie Paola!