venerdì 17 maggio 2019

PER OGNI TUO BACIO VENDEREI L'ANIMA AL DIAVOLO

PER OGNI TUO BACIO VENDEREI L'ANIMA AL DIAVOLO
Eh sì...

Questo pensa Cora Hamilton nel finale del romanzo... per quale motivo?
Lo scoprirete solo leggendolo!

Dicono le lettrici del romanzo:

"Appassionato, hot, emozionante."
"Non sono riuscita a smettere di leggerlo."
"L'ho finito alle due di notte, con fazzoletti di carta alla mano."
"Un altro libro emozionante della De Pizzol."



Londra. Notting Hill.

Cora Hamilton cerca da sempre la scintilla del “vero amore”. Dopo una serie di relazioni passeggere, si innamora di Samuel, un uomo d’affari ricco e famoso ma, soprattutto, tremendamente sexy. Con Sam Cora ha sin da subito una profonda intesa sia a livello emotivo che sessuale. Finché lui, un giorno, non decide di tradirla. Cora, ferita e soprattutto incapace di perdonare Sam, accetta l’invito di zia Gertrude a trascorrere un mese da lei ad Inverness, in Scozia. Ha deciso che non vuole più saperne degli uomini. Ma il destino le riserverà una sorpresa inaspettata. L’incontro con l’affascinante storiografo William manderà all’aria ogni sua resistenza. Con la convinzione che la storia con Bill sarà passeggera, e che si baserà solo su del buono e sano sesso, alla fine Cora dovrà ricredersi e cedere di nuovo all’amore.

giovedì 9 maggio 2019

Amore, romanticismo, sesso e tante emozioni!

Ciao!
Quando ho iniziato a pensare alla trama di

PER OGNI TUO BACIO

non ho esitato per un istante a voler arrivare diritta all'animo delle persone.
Intendevo emozionarle, regalare loro qualche ora in compagnia di protagonisti che sarebbero dovuti restare nel cuore.
E perché no.... regalare anche un finale alternativo, con un bel colpo di scena.
Il rischio era elevato.
Ho pensato... magari i lettori non mi capiranno. Magari criticheranno il finale. Magari diranno che non è scritto bene.
Ho consegnato il romanzo alla casa editrice (Dri di Treviso), col cuore in gola e la tremarella e con la paura di non essere riuscita ad arrivare al cuore dei lettori.
A far comprendere loro il significato profondo nascosto tra le righe della storia.
E invece..
Il libro è piaciuto! Eccome!
Ho ricevuto (e continuo a ricevere) messaggi privati di congratulazioni.
Molte lettrici hanno iniziato il romanzo nel pomeriggio e lo hanno finito di leggere la notte, perché non riuscivano a staccarsi dalla trama.
E alcune di loro hanno pianto.
SI SONO EMOZIONATE!
Questo era il mio obiettivo.
E sono davvero felice di averlo raggiunto.

ECCO LA TRAMA DI "PER OGNI TUO BACIO",

UN ABBRACCIO IMMENSO E GRAZIE!











“Buon compleanno, amore mio.” Mi risvegliai di soprassalto, con le labbra calde e morbide di Sam sulle mie. La sua lingua si insinuò con prepotenza nella mia bocca e io lo lasciai fare, avvolgendogli le braccia attorno al collo, per avvicinarlo di più a me. Eravamo ancora nudi, dopo una notte di passione cocente che ci aveva tolto sonno e forze.



Londra. Notting Hill.

Cora Hamilton cerca da sempre la scintilla del “vero amore”. Dopo una serie di relazioni passeggere, si innamora di Samuel, un uomo d’affari ricco e famoso ma, soprattutto, tremendamente sexy. Con Sam Cora ha sin da subito una profonda intesa sia a livello emotivo che sessuale. Finché lui, un giorno, non decide di tradirla. Cora, ferita e soprattutto incapace di perdonare Sam, accetta l’invito di zia Gertrude a trascorrere un mese da lei ad Inverness, in Scozia. Ha deciso che non vuole più saperne degli uomini. Ma il destino le riserverà una sorpresa inaspettata. L’incontro con l’affascinante storiografo William manderà all’aria ogni sua resistenza. Con la convinzione che la storia con Bill sarà passeggera, e che si baserà solo su del buono e sano sesso, alla fine Cora dovrà ricredersi e cedere di nuovo all’amore.

lunedì 6 maggio 2019

GHOST

CIAO E BUON LUNEDI'

Ho deciso di unire i due romanzi della mia saga paranormal romance in un unico cofanetto, che ho voluto intitolare

GHOST



Il cofanetto contiene i romanzi:

- PERSA NEL TUO RIFLESSO
- PERSA NEL TUO RICORDO

LO TROVATE GRATIS FINO A DOMANI!

QUESTO IL LINK:




Due romanzi in uno... una storia d'amore e di eros che si dipana tra presente e passato, misteri e fantasmi e oscuri omicidi celati dalle nebbie del tempo...

Emmanuelle è una ragazza fragile, dal passato difficile. Dopo la morte prematura della madre, avvenuta in un terribile incidente automobilistico, decide di abbandonare l'università e si trasferisce col padre a Green Coast, in Cornovaglia, nell'antica e misteriosa villa della zia. Quando Emmanuelle scopre di essere una Medium potente, e di poter comunicare con l'affascinante spettro di Michael Chapman, intrappolato in uno specchio della villa, la sua vita ha una svolta improvvisa.
Combattuta tra il desiderio sfrenato che prova nei confronti dello spettro e a quello altrettanto passionale, ma "reale", per Anthony, unico erede della famiglia più abbiente di Green Coast, Emmanuelle si vede costretta a scavare nella sua "esistenza" precedente, che la riporterà nell'Ottocento nei panni della Medium Mary Cornish.
Emmanuelle dovrà cercare di fermare l'uomo che vuole appropriarsi dei suoi poteri ma che, soprattutto, è determinato a farla sua.
Per sempre...


BIOGRAFIA:

M.P. Black, al secolo Paola De Pizzol, si è affacciata nel mondo dell’editoria nel 2008, pubblicando con la 0111 edizioni di Milano la trilogia di “Lisa Verdi”. Con la casa editrice Domino di Piacenza sono stati pubblicati i due volumi de “I Guardiani delle Anime” e il romance a sfondo esoterico “La rosa e il pugnale”, che hanno vinto importanti riconoscimenti nell’ambito del “Premio Cittadella”, anno 2014 e 2015. Con la casa editrice Dri di Treviso , invece, porta da cinque anni, nelle scuole medie del Veneto, il fantasy per ragazzi “I Viaggiatori del tempo”.
In self publishing è uscita la saga paranormal romance “Brilliant”, seguita da “Medium Saga”.
“Brilliant” ha vinto, a marzo 2016, il secondo premio come miglior fantasy italiano, nell’ambito del “Trofeo Cittadella”, Deepcon17.
Con la casa editrice “Emma Books” a novembre del 2017 ha pubblicato il romance “Credevo di essere morta (invece mi sbagliavo)”.
Con la casa editrice Dri di Treviso ha pubblicato nel 2018 la saga romance Regency “Deathless”, composta dai romanzi “Il segreto di Lord Brown” e “Un Lord dal cuore di ghiaccio”, arrivata entro i primi dieci posti della classifica nazionale Amazon.
Ha partecipato anche alla raccolta di racconti "Regency a Natale", Dri Editore.
A marzo 2019 è uscito, sempre per la casa editrice Dri di Treviso, il suo primo romance contemporaneo, dal titolo “Per ogni tuo bacio”.
Il suo motto è: “Vivi ogni giorno una nuova avventura”.


venerdì 3 maggio 2019

Per ogni tuo bacio. Il romanticismo

Ciao cari amici!

Pubblico un estratto "romantico" dal mio ultimo romanzo

PER OGNI TUO BACIO


Dri Editore.

Spero vi piaccia!




LINK DA AMAZON



“Bellissima” commentai. “Adoro questa poesia. Emoziona.”
Bill annuì e mi guardò.
Mi portai una mano sul petto. La scintilla ardeva, eccome! Tanto da farmi quasi male.
“Leggi ancora” chiesi. “Hai una voce bellissima.”
“Oh bè, se ho una voce bellissima sono obbligato a farlo!” Mi canzonò lui, sfogliando un’altra pagina.
Bill riprese a leggere. E lo fece per almeno mezz’ora.
Me ne restai seduta a terra, con le gambe incrociate e la schiena appoggiata allo scaffale. Ogni tanto chiudevo gli occhi, per riuscire ad assaporare ancora di più i versi che Bill decantava. Altre volte lo guardavo leggere, osservando ogni particolare del suo viso, visto di profilo.
E sentivo di provare davvero qualcosa per quel ragazzo, piombato nella mia vita con la forza di un dolce uragano, sempre pronto ad avvolgermi nelle spire di caldi abbracci.
Quando finì di leggere, Bill appoggiò il romanzo a terra e mi afferrò una mano, giocando con le mie dita.
“Le poesie arrivano diritte al cuore. Lo sfiorano. Lo toccano in profondità.”
Lo fissai, emozionata. Quelle parole erano vere quanto il sentimento che provavamo l’una per l’altro.
“Sei un romanticone, William. Sappilo. Devi avere i denti pieni di carie.”
Lui mi guardò stupito, poi scosse la testa e rise di gusto.
Io feci altrettanto, poggiando la testa sulle sue spalle.
“Ah la vita! Cazzo se non è strana!” esclamai, alzando poi un dito medio.
“Ehi! Certo che tu di denti cariati non devi proprio averne, Cora Hamilton! Hai distrutto in un secondo questo momento di puro e sano romanticismo.”
Ridacchiai. “Forse sono più interessata a quello che viene dopo.”
“Uhhh! Non provocarmi!”
Sospirai, assaporando il contatto con Bill e il gioco, dolce e tenero, che le sue dita stavano intrattenendo con le mie.

Per ogni tuo bacio!

Ciao amici e buon fine settimana!

Volevo regalare emozioni...
Volevo arrivare al cuore dei lettori...

E credo di esserci riuscita col mio ultimo romanzo.

Ringrazio chi lo ha letto anche di notte, pur di terminarlo.
Ringrazio chi continua ad inviarmi messaggi privati, scrivendomi di essersi commosso.
Ringrazio chi lo sta scaricando.

Il romanzo è altissimo in classifica!

GRAZIE!

PER OGNI TUO BACIO

DRI EDITORE

PAOLA DE PIZZOL

 

LINK DI AMAZON 

 

“Buon compleanno, amore mio.” Mi risvegliai di soprassalto, con le labbra calde e morbide di Sam sulle mie. La sua lingua si insinuò con prepotenza nella mia bocca e io lo lasciai fare, avvolgendogli le braccia attorno al collo, per avvicinarlo di più a me. Eravamo ancora nudi, dopo una notte di passione cocente che ci aveva tolto sonno e forze.



Londra. Notting Hill.

Cora Hamilton cerca da sempre la scintilla del “vero amore”. Dopo una serie di relazioni passeggere, si innamora di Samuel, un uomo d’affari ricco e famoso ma, soprattutto, tremendamente sexy. Con Sam Cora ha sin da subito una profonda intesa sia a livello emotivo che sessuale. Finché lui, un giorno, non decide di tradirla. Cora, ferita e soprattutto incapace di perdonare Sam, accetta l’invito di zia Gertrude a trascorrere un mese da lei ad Inverness, in Scozia. Ha deciso che non vuole più saperne degli uomini. Ma il destino le riserverà una sorpresa inaspettata. L’incontro con l’affascinante storiografo William manderà all’aria ogni sua resistenza. Con la convinzione che la storia con Bill sarà passeggera, e che si baserà solo su del buono e sano sesso, alla fine Cora dovrà ricredersi e cedere di nuovo all’amore.

Dopo la fortunata saga Regency “Deathless” (scritta con lo pseudonimo di M.P. Black e giunta tra le primissime posizioni in classifica generale Amazon l’anno scorso), Paola De Pizzol scrive per noi questa volta un romance contemporaneo. Tra i verdi paesaggi della Scozia e i suoi antichi castelli, ci regala un romanzo carico di buoni sentimenti, di eros e di grandi emozioni, dove l’amore è il filo conduttore che lega i protagonisti e le loro storie. Pensiamo che questa sia la cifra nella quale meglio si colloca la brava scrittrice veneta. La parola ai lettori!

 



mercoledì 24 aprile 2019

HO LETTO E RECENSITO PER VOI "CORRISPONDENZA IMPERFETTA" DI LAURA NOTTARI

Ciao amici!
Rieccomi con la recensione di un libro che ho amato 
AL DI SOPRA DI OGNI IMMAGINAZIONE!
Un libro di cui vi consiglio caldamente la lettura!

CORRISPONDENZA IMPERFETTA


di

LAURA NOTTARI

(Dri Editore)



 LINK DA AMAZON


prezzo e-book: € 2,99
prezzo cartaceo: € 13,64

“lord Esmond aveva scosso acque tenute a briglia stretta, aveva sbilanciato una calma stoica costruita in anni di imposizioni e abnegazioni. Lui era la mano che, con un solo gesto, aveva sfilato la chiave di volta che teneva in piedi la sua cattedrale, la sua fortezza, facendola crollare di colpo. E ora Edith era lì, in mezzo a uno sconvolgente disastro emotivo, ammirava ciò che era rimasto di se stessa... e semplicemente non le importava più nulla. Non avrebbe rimesso neanche un mattone a posto.”

 

  

Sidmouth, Devonshire estate 1828.

Venti anni di differenza, ceti sociali così diversi da far sembrare impossibile e inopportuno il sentimento che la giovane Edith Ellis prova per lord Esmond, conte di Rovington. Una passione accesa dal primo incontro di sguardi e alimentata da una risonanza, un accordo che nessuno dei due, nonostante tutto, può negare di udire.
E se neanche i reciproci passati legati a filo doppio, gli errori, le imperfezioni e un’impossibile redenzione riusciranno a dividere due anime, cos’altro potrebbe mai impedir loro di rimanere unite?
Lontano da Londra, dalle rigide trame del ton, tra le scogliere, il mare e la natura del Devonshire, il maniero di Greyville è pronto ad accogliere i suoi ospiti. 







LA MIA RECENSIONE:

Ho appena terminato di leggere questo romanzo e sto ancora cercando di capire cosa scrivere di preciso nella recensione. Stupendo? Favoloso? Appassionante? Magnifico? Uhm... no... direi che il romanzo di Laura Nottari è semplicemente UNICO! Si tratta di un raro esemplare di storia d'amore, ambientata nel passato, che contiene la freschezza e la spontaneità degli amori contemporanei. Ma partiamo con ordine, dall'inizio.
Esmond, il tanto amato e chiacchierato protagonista maschile, ci viene presentato subito, fin dal primo capitolo.
Avendo avuto modo di "conoscerlo" prima dell'inizio della lettura, e sapendo quanto avesse attirato l'attenzione delle lettrici, ho cercato davvero in tutti i modi di mantenermi salda e neutrale nei confronti del giudizio che gli avrei dato. Ripeto: ho cercato. Ma ogni mio tentativo è andato a vuoto. In sostanza, dopo qualche riga, ero già completamente e assurdamente innamorata di Esmond. Dico assurdamente, perchè questo lord importante e ricchissimo non è il solito uomo affascinante, belloccio e sexy da far paura. Tutt'altro. E' un uomo di mezza età, che cammina aiutandosi con un bastone, in seguito a una ferita riportata in guerra, con un po' di pancetta e tratti del viso che non possiedono nulla di così attraente. Eppure... il suo modo di fare, di parlare, di agire, mi hanno resa del tutto pazza di lui. Perchè Esmond rappresenta comunque un uomo reale, non così improbabile da incontrare nel corso della nostra esistenza. Pertanto, un primo applauso va alla capacità di Laura di aver creato un personaggio così "semplice", tuttavia così unico nel genere Regency.
E ora parliamo di Edith. Non si può non amare questa ragazza che ha dedicato gli ultimi anni della sua giovane vita a mantenere se stessa e la sorella minore Annabelle. Edith ha dovuto imparare come "cavarsela" da sola in ogni situazione, pensando più al bene della sorella che al proprio. L'evoluzione di questo personaggio, che ho amato tantissimo, è davvero rilevante, dall'inizio alla fine del romanzo. Questa ragazza è riuscita ad affrontare ogni difficoltà con la quale Laura (dispettosa) l'ha obbligata a confrontarsi. E il suo carattere, dolce ma anche ribelle, mi ha ricordato un po' il mio. Insomma, in Edith mi ci sono ritrovata e, naturalmente, senza fare spoiler, l'ho invidiata a dismisura (chissà perché!!!)
Anche gli altri personaggi sono ben descritti e caratterizzati. Mi devo soffermare per qualche istante sulla sorella di Esmond. Senza accennare ai sentimenti che nutro nei suoi confronti, perché potrebbe trattarsi comunque di uno spolier, devo fare i miei complimenti a Laura per aver creato un personaggio così particolare. Uno di quelli che difficilmente si dimenticano...
Lo stile dello romanzo è assolutamente ricercato. Ogni parola è pesata, ogni frase intrecciata all'altra con maestria, in eleganti giochi grammaticali. Sinceramente, ritengo Laura una delle attrici più brave nel panorama italiano.
Di questo romanzo, in sostanza, ho amato tutto. Pure le descrizioni, MAGNIFICHE, di personaggi, luoghi e situazioni. E come non parlare delle scene appassionate d'amore e di sesso? Da leggere e rileggere.
Il romanzo contiene inoltre dei momenti ironici, che ho amato al di là di ogni immaginazione.
Mi sento di consigliare la lettura di questo libro non solo a chi ama il genere romance o storico.
Si tratta di un romanzo che va ASSOLUTAMENTE letto. Punto e basta.
Un applauso immenso a Laura!

L'AUTRICE
Dopo aver dimostrato notevole abilità di penna nel districarsi tra i salti temporali col suo primo inedito, Laura si cimenta, su nostra esplicita richiesta in un Regency. E anche qui riesce a creare dei personaggi indimenticabili.
Un uomo “non più giovane” ma irresistibilmente affascinate. Una donna alla disperata ricerca di redenzione e amore. Una sottile ironia sparsa qua e là e che pervade il tutto. I sentimenti e le sensazioni al centro. Questa per noi è Laura... speriamo vi piaccia come è piaciuta (molto) a noi.

venerdì 19 aprile 2019

LORD BROWN IN PROMO!

Ciao amici!

IL SEGRETO DI LORD BROWN


festeggia un anno di pubblicazione!

E per l'occasione la casa editrice ha deciso di promuoverlo al prezzo di 0,99 fino a domenica 21 aprile!

Quindi, festeggiamo così la PASQUA!

AUGURI A TUTTI!

 



TRAMA:

“A Rosemary mancò il fiato. Lord Brown era dannatamente bello. Così, arrossì ancora di più, mentre lui si voltava dalla sua parte.”



Scozia, 16 aprile 1746. Battaglia di Culloden. ”
Lord Robert Brown perde la vita durante la sanguinosa battaglia avvenuta nella piana di Culloden. Quasi tutti i clan scozzesi vengono eliminati dalla supremazia della forza inglese.

Periferia di Londra, aprile 1819.
Lady Rosemary Cecilia Cavendish, figlia del Visconte di Cavendish, è promessa sposa al Marchese di Scott. Ma il destino sta per cambiare le sue carte. Durante il ballo organizzato dal padre per la “Stagione”, giunge inaspettatamente dalla Scozia Lord Ian Brown, Duca della contea di Argyll, che pretende la mano di Rosemary. Così, la ragazza parte in fretta per la cittadina di Inveraray, in Scozia, per diventare la moglie del Duca. Lord Brown è un uomo affascinante, a volte misterioso e brutale, a volte passionale. Rosemary ne è attratta e terrorizzata nello stesso tempo. Nel castello del Duca, iniziano presto ad accadere fatti inquietanti, che cambieranno per sempre la vita di Rosemary.

Il nuovo romanzo di M.P. Black si snoda tra passioni, emozioni, balli di corte e misteri, partendo dallo sfarzoso periodo “Regency” inglese, per arrivare fino alla dolcezza e brutalità delle belle “Highlands” Scozzesi.

UNO STRAORDINARIO SUCCESSO


N° 4 IN CLASSIFICA GENERALE


N° 2 IN CLASSIFICA ROMANZI ROSA


N° 1 IN CLASSIFICA FANTASY

COSA DICONO LE LETTRICI



“L'autrice è stata in grado di farmi entrare all'interno del periodo storico in cui la storia è narrata, di farmi percepire i sentimenti e le sensazioni della protagonista e farmi desiderare di scoprire la verità che ci celava all'interno di questo castello situato in Scozia... Le descrizioni, da incollare allo schermo (ho letto da kindle), mi hanno permesso di farmi un fim fotografico di ciò che stavo leggendo, cosa che amo e che tengo come metro di giudizio per capire quanto una storia mi sia piaciuta. Lo fate anche voi?” G.

“La scrittura di questa autrice è a dir poco magica, attraverso le parole ti senti preso per mano e letteralmente trasportato accanto ai personaggi. Durante l’intera lettura ho potuto sentire, vedere e toccare con mano luoghi e personaggi, e attraverso loro sentirne dolori, speranze, paure e amore.” E.

“Deathless è un romanzo molto piacevole da leggere, grazie ad una scrittura fresca, scorrevole, leggera e puntuale nelle descrizioni sempre molto vivide.” M.

“Un romanzo da leggere tutto di un fiato. La scrittura è fresca, scorrevole e, molto dettagliata nelle descrizioni.” M.

“La prima cosa che mi ha colpito di questo libro è la cura nelle descrizioni, in modo molto delicato ma altrettanto particolareggiato immerge il lettore sulla scena accanto ai suoi personaggi.” M.


POST IN EVIDENZA

PER OGNI TUO BACIO VENDEREI L'ANIMA AL DIAVOLO

PER OGNI TUO BACIO VENDEREI L'ANIMA AL DIAVOLO Eh sì... Questo pensa Cora Hamilton nel finale del romanzo... per quale motivo? ...